Palazzo Ducale

Forum della Serenissima Repubblica di Venezia sui Regni Rinascimentali
 
HomeHome  RegisterRegister  Log in  

Share | 
 

 Arrivo del nuovo Ambasciatore di Genova

Go down 
AuthorMessage
fortebraccio

avatar

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 2010-12-21

PostSubject: Arrivo del nuovo Ambasciatore di Genova   Tue Dec 21, 2010 5:30 pm

Fortebraccio era finalmente giunto a Palazzo Ducale, e dopo averlo ammirato, entrò con passo deciso e rivolgendosi al capoposto all'ingresso disse:

"Sono Riccardo Orlando dè Giustiniani, nuovo Ambasciatore della Repubblica di Genova presso la Vostra Repubblica. Potreste annunciare il mio arrivo e consegnare l'attestato della mia nomina alle Vostre Eccellenze?"



Back to top Go down
Thay



Numero di messaggi : 599
Data d'iscrizione : 2009-09-03

PostSubject: Re: Arrivo del nuovo Ambasciatore di Genova   Tue Dec 21, 2010 7:58 pm

[i]Il Console Italico fu subito avvisata dell'arrivo dell'ambasciatore Genovese, e senza indugio andò ad accoglierlo, fatto il suo ingresso nella sala d'accoglienza si presentò a lui.

"Benvenuto a Palazzo Ducale eccellenza, sono Elisabetta Taddea della Scala in Severi, Baronessa di Schio e Console italico", fece un inchino per accompagnare la sua presentazione,
"Prego, vogliate seguirmi nei vostri uffici, penso sarete stanco dal lungo viaggio, ci sarà del buon vino ad attenderci", sorrise all'illustre ospite in attesa di una sua risposta
Back to top Go down
fortebraccio

avatar

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 2010-12-21

PostSubject: Re: Arrivo del nuovo Ambasciatore di Genova   Tue Dec 21, 2010 11:04 pm

Riccardo era stato fatto accomodare in una stupenda sala di ricevimento, con la preghiera di attendere di essere ricevuto da qualche addetto diplomatico.
Mentreammirava gli affreschi della sala entrò una dama mirabile che lo apostrofò gentilmente:
"Benvenuto a Palazzo Ducale eccellenza, sono Elisabetta Taddea della Scala in Severi, Baronessa di Schio e Console italico"
Egli si alzò e si inchinò davanti alla dama dicendole:
"Incantato di fare la Vostra conoscenza Eccellenza, mi auguro che potremo collaborare efficacemente per il bene delle nostre patrie".
Il console Italico di Venezia si inchinò con garbo, ricambiando il riguardo, poi senza altri indugi si offerse di accompagnarlo nell'ufficio della Ambasciata di Genova, dove gli aveva riservato una ospitale accoglienza, degna della Serenissima.
Riccardo compiaciuto la seguì ringraziando.
Back to top Go down
Sponsored content




PostSubject: Re: Arrivo del nuovo Ambasciatore di Genova   

Back to top Go down
 
Arrivo del nuovo Ambasciatore di Genova
Back to top 
Page 1 of 1

Permissions in this forum:You cannot reply to topics in this forum
Palazzo Ducale :: Palazzo Ducale :: Porta della Carta-
Jump to: